Psicologia del colore: il Rosso

Uno dei colori più suggestivi dell’arcobaleno, il rosso è il colore dell’intensità emotiva. Le associazioni di Red con passione, romanticismo e pericolo e la sua capacità di catturare l’attenzione sono il motivo per cui viene spesso utilizzato nella segnaletica, nel branding e persino per avvertire le persone di rischi o pericoli imminenti.
È stato dimostrato che il rosso riduce il pensiero analitico e accelera e intensifica le nostre reazioni. Infatti, gli atleti che si scontrano con avversari che indossano il rosso hanno maggiori probabilità di perdere e, se esposti al rosso poco prima, gli studenti tendono a dare risultati peggiori nei test. Ma non è tutto destino e oscurità …
Il rosso è anche associato ad eccitazione, passione, impulsività e spontaneità. Questo è il motivo per cui il colore rosso è fantastico per le vendite, le offerte a tempo limitato o il conto alla rovescia: fa pompare il sangue e ispira l’azione.
L’effetto del colore super stimolante sulla psiche non è sottile, quindi se desideri integrarlo nei tuoi progetti o nel tuo marchio, è importante essere ponderati e diffidenti su come lo usi. Ad esempio, è presente solo sulla suola delle décolleté Christian Louboutin ed è in contrasto con il bianco nel marchio Coca Cola.

Associazioni positive:
Potenza
Passione
Energia
Impavidità
Forza
Eccitazione
Associazioni negative:
Rabbia
Pericolo
Avvertimento
Sfida
Aggressione
Dolore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *