Il Penny Black

Prima dell’introduzione del Penny Post, i costi postali in Gran Bretagna erano alti. Le lettere venivano inviate in tutto il paese tramite diligenze postali o cavalieri e quando la persona a cui era stata inviata la lettera la riceveva, doveva pagare le spese di spedizione.

Il costo dipendeva dal numero di fogli e dalla distanza percorsa dalla lettera, ed era troppo caro per la maggior parte delle persone comuni.

Nel 1835, Rowland Hill (1795-1879) iniziò una campagna per riformare il sistema postale, proponendo nel 1837 un sistema standardizzato e prepagato che sarebbe stato alla portata di tutti. La sua campagna ricevette un enorme sostegno pubblico e, dopo alcune obiezioni in parlamento, la sua idea fu approvata. Fu nominato dal governo nel 1839 per mettere in atto il sistema.

Introdusse una tariffa postale universale di un penny (1d) per mezza oncia (14 grammi) di peso. Quindi fu progettata l ‘”etichetta adesiva” 1d. Era basata su un’immagine della regina Vittoria quando aveva solo 15 anni. I due angoli superiori del francobollo avevano una croce di Malta su ciascuno. Per sicurezza, Rowland Hill assicurò la presenza di caratteri variabili sui due angoli inferiori (che indicano la posizione sul foglio di stampa). Le “etichette” furono stampate in fogli da 240 su carta filigranata (per maggiore sicurezza) utilizzando inchiostro nero.

Furono lanciati per l’uso ufficiale nel maggio 1840: nacque il primo francobollo adesivo, il Penny Black.

Il traffico postale aumentò notevolmente con l’introduzione del nuovo sistema conveniente di Rowland Hill. Coincise con la rivoluzione nel trasporto ferroviario – una nuova rete di ferrovie a vapore che si stava estendendo rapidamente in tutto il paese, rendendo i viaggi più veloci ed economici che mai – che contribuì al successo del sistema.

Si verificò anche con lo sviluppo della stampa “industriale”. La potenza del vapore e nuove tecnologie consentivano di stampare rapidamente su larga scala. Gli affari commerciali e politici potevano ora essere comunicati a basso costo in tutto il paese sotto forma di opuscoli e volantini prodotti in serie, rendendo molto più facile l’accesso alle informazioni su prodotti, investimenti, campagne politiche e morali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *