Che tipo di collezionista di francobolli sei?

Perdi il sonno per le ultime uscite di francobolli o brami quella consumata collezione di monete? Forse sei solo un dilettante, uno scarabocchiatore o un dilettante? Paula Hammond guarda i cinque tipi di collezionisti e chiede, quale sei?

Il collezionista di poltrone: “Compralo per me Ambrogio”
Non è stato facile, ma tutto il duro lavoro e gli investimenti ponderati sono stati finalmente ripagati. In questi giorni sei felice di sederti e goderti i frutti del tuo lavoro, soprattutto perché ora puoi permetterti di far lavorare qualcun altro! Hai rivenditori e specialisti che perlustrano il mondo per quegli acquisti principali da aggiungere al tuo portafoglio. Quegli anni di attività ti hanno insegnato che il denaro va investito, non sprecato. Per te, francobolli e monete sono più apprezzati quando sono al sicuro in una cassetta di sicurezza.

Il completista: “Chi ha bisogno di mangiare?”
Sei sempre stato un collezionista. Il collezionismo è la tua vita. In effetti, preferiresti aggiungere alla tua collezione piuttosto che fare quasi qualsiasi altra cosa! Vacanze, chi ne ha bisogno? C’è un sacco di vita rimasta in quel vecchio babbeo. E perché sprecare soldi per mangiare fuori quando quei soldini potrebbero essere destinati all’obiettivo finale: il completamento della tua collezione. Saresti felice di indebitarti per quell’acquisto imperdibile. E tu lo fai! Gli amici ti hanno occasionalmente chiamato matto, ma nessuno negherebbe mai la tua passione e il tuo impegno. Se solo il direttore di banca stressato fosse altrettanto comprensivo!

Il collezionista prudente: possiamo fare un affare?’
Sei un collezionista astuto. Anche se aggiungi regolarmente alla tua collezione, sai quanto vuoi spendere e non superare MAI il budget. Ogni preziosa aggiunta viene attentamente considerata e ricercata, per assicurarti di ottenere l’offerta migliore al prezzo migliore. Trascorri ore a caccia di affari online, quindi quando fai un affare, lo fai sapendo che stai ottenendo esattamente quello che volevi. In effetti, se sei totalmente onesto con te stesso, il brivido della caccia può essere divertente quasi quanto l’acquisto finale.

Il commerciante di ruote: “Compra, compra, vendi, vendi”
Sei un collezionista pragmatico. Ti piace la tua collezione e ti piace l’hobby. Compri sempre ciò che ti piace e cerchi di acquistare il meglio che puoi permetterti. Ma se alcuni vecchi preferiti devono essere venduti per comprare qualcosa di meglio, allora così sia. Sai quanto vale la tua collezione e cerchi sempre di “scambiare”. Anche se sarai triste di vederlo andare, ogni acquisto viene effettuato con un pensiero nella parte posteriore della tua mente: incassarlo per acquistare quella rendita pensionistica. O forse quel piccolo rifugio sull’isola.

Il Dilettante: ‘Cacca-Cacca!’
Quando si tratta di collezionare, sei un po’ un Mr Toad. Sei appassionatamente interessato a TUTTO. Francobolli, monete, gettoni, azioni, obbligazioni… Sei uno degli entusiasti dilettanti della vita. Questa settimana, sei semplicemente pazzo per le banconote, quindi vai nei negozi a spendere, spendere, spendere. È probabile che, una volta tornato a casa, ti renderai conto di aver acquistato metà dei tuoi acquisti prima … in effetti, l’ultima volta che il fuoco della Notafilia ti ha catturato. Ma piccoli dettagli del genere non ti infastidiscono. Vivi – e raccogli – per il momento, godendoti ogni fugace passione finché qualcosa di più grande, migliore o più brillante attirerà la tua attenzione!

Che tipo di collezionista di francobolli sei? Fai il test!

Scopri che tipo di collezionista sei rispondendo alle domande a risposta multipla qui sotto. Prendi nota delle risposte, fai riferimento alle note e vedi se i tuoi colleghi collezionisti sono d’accordo!

  1. La tua casa è in fiamme. Quale cosa rischieresti di salvare la vita e gli arti?

a. È tutto assicurato. Lascialo bruciare.
b. Fuoco? Mi sono sempre piaciuti i fuochi… Aspetta. Posso avere più tempo per decidere?
c. Preferisco morire piuttosto che perdere la mia collezione!
d. Ho tutti i miei oggetti di valore in una cassaforte ignifuga. Quindi, siamo solo io e il cane/gatto/criceto.
e. È tutto assicurato e per molto di più di quanto probabilmente otterrei all’asta. Quindi sono a posto!

  1. L’uomo/donna dei tuoi sogni ti ha appena dato un ultimatum. Loro o la tua collezione. Cosa fai?

a. Compra la cara cosa qualcosa di carino. Sono sicuro che alla fine vedrà la mia strada…
b. Lui/lei è l’unica cosa che mi interessa. Oggi porto la mia collezione al negozio di beneficenza!
c. L’amore è una cosa rara e preziosa, ma amami, ama la mia collezione.
d. Non riesco a vederlo accadere. Ho chiarito molto chiaramente i miei interessi all’agenzia di appuntamenti.
e. Mi dispiacerebbe separarmene, ma finché ottengo un buon prezzo che cos’è un piccolo sacrificio in nome dell’amore?

  1. Hai sentito dire che una collezione famosa in tutto il mondo è appena stata messa in vendita. Qual è la tua prima reazione alla notizia?

a. Chiedi al tuo uomo di ordinare un catalogo per te. Potrebbe essere il momento di prendere in considerazione alcuni investimenti …
b. Ohh. È qualcosa di nuovo? È interessante? Posso dare un’occhiata?
c. Devo comprare QUALCOSA. Non importa quanto costa!
d. Scopri online i dettagli della vendita. Potrebbero esserci degli affari da fare.
e. Calcola cosa dovresti vendere per permetterti alcuni acquisti di prima qualità.

  1. Scopri che un acquisto recente era un falso. Cosa fai?

a. Fai causa al cad.
b. Niente. Sono sicuro che sia stato un errore onesto. È comunque una cosa abbastanza cosa, non trovi?
c. Acquisto un sostituto, ORA! Recuperare i miei soldi può aspettare.
d. Chiedi indietro i miei soldi e ricontrolla qualsiasi altra cosa che ho comprato dal ragazzo.
e. Prova a fare un affare. Forse mi lasceranno scambiare con qualcosa di meglio per rimediare al loro errore?

  1. Ti è stata offerta una notevole somma di denaro per la tua collezione. I tuoi primi pensieri sono:

a. Non è davvero una mia preoccupazione. Sono sicuro che se è un buon affare, i miei agenti me lo faranno sapere.
b. Collezione? Quale? Resisti. So di averlo messo in un posto sicuro…
c. Sei pazzo? Perché dovrei voler vendere la mia collezione?
d. Meglio controllare il rivenditore – e ricontrollare la mia collezione. Cosa sa che io non lo so?
e. Se è un buon affare, mordigli la mano! C’è una buona vendita in arrivo e potresti fare una strage, con un po’ di contanti pronti.

Risposte

per lo più A

Da bambino avevi un album di francobolli/monete, ma non avevi mai tempo per gli hobby una volta che avevi lasciato la scuola. Forse ti piacerebbe collezionare ma non ti piace attaccarti emotivamente ai tuoi “investimenti”. Quindi compri a distanza, o meglio ancora, fallo fare ad altri per te.

Per lo più B

Sei mutevole come il vento. Non puoi mai decidere cosa raccogliere, quindi raccogli tutto … di tanto in tanto. Gli anni possono passare senza alcuna aggiunta alle tue collezioni, ma quando la febbre ti colpisce fai acquisti come un uomo o una donna posseduti.

Per lo più C

Sei un uomo/donna in cui le passioni sono profonde. Sei un amico fedele, un lavoratore coscienzioso e un collezionista devoto. Alcune persone potrebbero chiamarti ossessivo, ma sai cosa vuoi e sei pronto a fare di tutto per ottenerlo.

Per lo più D

Non sei un acquirente naturale di rischi. Preferisci aspettare anni perché l’articolo che vuoi scenda di prezzo, piuttosto che comprarlo ora. Ma, poi, lavori sodo e non vedi alcun motivo per sprecare soldi inutilmente. Per te collezionare è divertente e gratificante, ma è solo un hobby.

Per lo più E

Sei sempre stato competitivo e ti piace avere il meglio. Purtroppo non tutti possono nascere con un cucchiaio d’argento in bocca. Alcuni devono fare un po’ di affari! Se riesci a mantenere i nervi saldi, probabilmente andrai in pensione presto e sarai ricco!

Un misto di risposte

Ami collezionare, ma non lasci che domini la tua vita. Ciò non significa che non ti piaccia comprare o che occasionalmente ti lasci trasportare all’asta! Ma raccogli principalmente per divertimento, e se la tua collezione si rivela “vale qualcosa”, allora questo è un bel vantaggio in più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *